Menu

Cacciatore Testata Grigio Ok
Arco Testata Grigia
CT Testata Grigia

facebook Greentime facebook Arco facebook Caccia&Tiro

IL CACCIATORE ITALIANO n. 2/2021

Il rapporto fra uomo e ambiente non solo è alla base della nostra stessa sopravvivenza, ma determina la qualità della nostra vita, fatta anche di usi, valori e consuetudini. L’uomo può godere dei frutti della natura assicurando in cambio tutela e cura, alla luce di un equilibrio che esiste da millenni e nel quale entrambe le parti hanno tratto e traggono tuttora reciproci vantaggi. In una società dove si celebra una natura da cartolina e i selvatici sono umanizzati, dove anche i tecnici faunistici e gli studiosi vengono messi in discussione se “osano” proporre di gestire invece di porre l’ambiente sotto una campana di vetro, siamo rimasti solo noi cacciatori e gli altri componenti la ruralità - spesso incompresi e vilipesi - a vivere con passione e amore il rapporto con i boschi e la fauna che si basa su questo concetto. La distorsione della realtà, la manipolazione dell’informazione da parte di speculatori e la visione animalista integralista che indica nella caccia e in molte attività rurali tradizionali “il nemico” non sono come si vorrebbe far credere un segno di civiltà, ma un grave problema. L’attività venatoria coinvolge migliaia e migliaia di donne e uomini impegnati nelle campagne, nella gestione diretta di governo della fauna, nel controllo delle aree protette, nella vigilanza antibracconaggio, nell’antincendio, nel recupero e mantenimento di habitat, nella reintroduzione di specie in declino, in progetti Life e altro ancora. Vivere e far rivivere la natura, le foreste, le aree cosiddette marginali, conoscere la fauna e la flora, difendere il paesaggio, sono elementi imprescindibili affinché la transizione ecologica e l’“economia verde” che l’accompagna non rimangano uno slogan o peggio un modo di lavarsi le coscienze.

EDITORIALE; PRIMO PIANO, Caccia, minaccia inesistente - Scegli la migliore - Per un futuro innovativo - Un legame, tanti valori; UFFICIO STUDI E RICERCHE, Nuova stagione per il satellitare - 2021: ancora un successo - Un monitoraggio importante - Fastidiosi incontri - Più scelta, più abbondanza - Natura e ripresa economica; HABITAT, Gestire boschi e foreste; ASSOCIAZIONISMO VENATORIO, Il Report delle Aavv; LIFE PERDIX, Il futuro della starna; CINOFILIA, Un atleta in cerca; LE SETTORIALI, Uno studio su S.Uberto - Lo stato dell’arte - Il volo e la caduta; L’esperto risponde, Un mix pericoloso - Prove, non presunzioni; LA RASTRELLIERA, Benelli Lupo; LA CARTUCCIA, MB Dispersante; TUTTI A BORDO, Jeep Gladiator Overland; IL SAPORE DELLA NATURA, Filetto e lombo di capriolo al vino rosso e grappa di porcino; DONNE & CACCIA, Pronte a ripartire!; FONDAZIONE UNA, Un impegno che continua; LA VETRINA DEL CACCIATORE; DALLE REGIONI